Fumetti e… DIS

C’è un posto che frequento tutte le sere prima di addormentarmi, ho bisogno di fare quattro risate ed è il posto giusto. L’ho scoperto per caso un anno fa guardando un post di facebook di una mia amica e andando a vedere una vignetta di Eriadan. Shockdom è una miniera di talenti e tra i disegnatori ci sono molti aspetti DIS (e diversi DIS in incognito). Ve lo consiglio.

Ho i miei autori preferiti che cerco alle scadenze di pubblicazione, ma vado a vedere quando è possibile, cioè quando non mi addormento sul portatile, anche i numerosi autori meno conosciuti e meno pubblicizzati. Qualche giorno fa sono ricapitata sulla pagina di PIRTS. Mi piace come disegna Stima, rende tutto così morbido, e poi i suoi capelli son troppo buffi. Mi ha conquistato questa striscia

Problemi di udito - PIRTS 10 gennaio 2011 su Shockdom

Problemi di udito - PIRTS 10 gennaio 2011 su Shockdom

Ho riso tanto.

Si può ridere a questa striscia per due motivi.

I non DIS trovano divertente che una persona possa indossare un paio di occhiali (e non un apparecchio acustico) per sentirci meglio 🙂 i DIS, che conoscono le difficoltà di percepire tutti i suoni e concentrarsi sulle parole quando c’è rumore di sottofondo, trovano divertente che gli altri non sappiano che due sensi insieme possono potenziare le percezioni (la vista potenzia l’udito e l’udito potenzia la vista) e rimangano stupiti.

La mia amica Nadia, non DIS ma mamma di DIS, dice che per lei è molto importante il labiale… Nadia porta gli occhiali. Questa cosa è interessante. C’è qualcuno che ha un udito perfetto ed una vista perfetta e comunque mette gli occhiali per sentire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *